Appunti per un film sulla lotta di classe

“Io sono comunista perché i comunisti sono come i marziani. Qualcuno dice che i marziani sono un’intelligenza superiore, come i comunisti.
Qualcun altro dice che sono mostri assassini che distruggeranno il mondo, come i comunisti Ma tutti sanno che i marziani non esistono. Che i marziani sono una invenzione letteraria, una straordinaria storia di fantascienza, come il comunismo.”

Ieri al Teatro Verdi di Pordenone c’era Ascanio Celestini con Appunti per un film sulla lotta di classe. Aspettavo con ansia quest’appuntamento e quasi temevo di perderlo dopo tutta la Bora presa a Trieste durante la mattina. Invece poi eccoli, Celestini e i suoi musicisti sul palco. Che meraviglia! Quanto di cui sorridere e quanto per cui pensare!

Questo spettacolo di Celestini racconta una storia. Una storia di cui non ricordavo più la fine. Forse è quando non ci si ricorda più com’è andata che la Cronaca si trasforma in Storia. Non importa se non son passati 50 anni, ma solo 3. Come nel caso del call center di Atesia a Roma. Tutti a parlare del precariato e dei call center allora. Tutti ad esprimere solidarietà e a chiedere giustizia. Poi quando la Legge ha stabilito cos’era giusto, ecco tutti pronti a cambiare la legge per non riconoscere ai dipendenti i loro diritti, per non costringere l’azienda a pagare.

E questa è la storia di un’ingiustizia senza lieto fine: quante sono le ingiustizie silenziose? Cosa succederà quando cominceremo a dire che ecco, forse sì, potremmo stare meglio?

Tra cinque minuti comincia la rivoluzione…

About these ads
Tagged with: , , , , , ,
Pubblicato su Avvenimenti, Lavoro, Luoghi, partecipazione, Politica, Precarieta, Riflessioni, teatro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • E poi ci sono quelli che scrivono cose solo per provocare, per far crescere i Mi Piace, per aumentare i click ecc. E a volte ci casco. 3 hours ago
  • @GabrielePersi libertà di una parte di questo paese.Quindi per me contro quest'opera di proselitismo chi si sente leso fa bene a contestare 6 hours ago
  • @GabrielePersi le sentinelle compiono una provocazione con l'intento di rendere maggioritario il loro pensiero, cosa che nuocerebbe alla... 6 hours ago
  • @GabrielePersi chi pensa che vestirsi di rosa sia qualcosa capace di distruggere l'umanità, senza nessun fondamento... ;) 6 hours ago
  • @GabrielePersi ni. Perché chi per primo ha cominciato a ledere l'altrui libertà? Contestare la marcia su Roma sarebbe stato sbagliato? 7 hours ago
Instagram Story
Oggi #esplorazionipiemontesi al Santuario di Oropa, Biella - Italy #italiasocial Ecco qui la benedizione di @matteorenzi ai #digitalchampions! #Rome #Italy #politica #innovazione Qui in mezzo @matteorenzi e @riccardoluna :) #digitalchampions #Rome #Italy Here we are... #digitalchampions #Rome #Italy

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti agli altri 233 follower

Quando porto la reflex...
biscotti Camporelli

portico

piazza Gramsci

prefettura

broletto

Altre foto
Archivi
Statistiche del Blog
  • 279,500 hits
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 233 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: